Oltre 50 accademici, provenienti dai più autorevoli atenei universitari italiani in cui si svolge ricerca in campo fitoterapico, hanno partecipato al convegno internazionale “SYRP: S.I.Fit. Young Researchers Project” organizzato al Palace Hotel di San Marino dalla Società Italiana di Fitoterapia in collaborazione con Erba Vita Group S.p.A. e Università di Siena.

In giornata sono stati presentati gli esiti di 12 ricerche condotte in collaborazione con gruppi di lavoro internazionali da giovani studiosi di età compresa tra i 23 e 38 anni, impegnati nelle università di Messina, Chieti-Pescara, Firenze, Modena e Reggio-Emilia, Padova, Bologna Parma, Viterbo, Torino e Milano.

Di grande interesse le implicazioni in campo terapeutico degli effetti antiossidanti, antinfiammatori e antitumorali di numerose piante medicinali, oltre agli approfondimenti in ambiti strettamente connessi alla cosmesi e alla biotecnologia.

Al simposio, di caratura internazionale, ha portato i saluti dell’Eccellentissimo Segretario di Stato alla Sanità, Franco Santi l’addetto di segreteria, Micol Rossini.

“In Italia 3 persone su 5 fanno ricorso alla Fitoterapia per uso preventivo o curativo – ha dichiarato il professore dell’Università di Siena, Marco Biagi –. L’integrazione alimentare in Italia vale 2 miliardi e mezzo di euro all’anno e il reparto vegetale muove oltre 1 miliardo di euro. Tutto ciò fa sì che l’Italia sia il Paese con più alto il trend di crescita nel mercato dell’integrazione alimentare in Europa. Il ruolo delle aziende, delle Università e dei professionisti della salute oggi è di fondamentale importanza per immettere sul mercato prodotti vegetali di alta qualità nel pieno rispetto e garanzia della sicurezza per la salute del consumatore”.

“Erba Vita crede nei giovani sostenendo e valorizzando l’attività di ricerca condotta in ambito universitario – ha affermato la consigliere di amministrazione di Erba Vita Group S.p.A., Alessia Valducci –. Il futuro è strettamente legato all’innovazione che non può prescindere da un’attenta e accurata attività di ricerca e sviluppo”.

“Un’azienda con l’esperienza e i sani principi e valori come Erba Vita è il partner ideale per sviluppare attività di ricerca e di approfondimento in un campo in continua evoluzione e crescita come la Fitoterapia – ha dichiarato la presidentessa di S.I.Fit., Daniela Giachetti -. Da oltre 10 anni la nostra Società, che conta circa 200 iscritti in tutta Italia, organizza con Erba Vita Master universitari di I° e II° livello in ‘Fitoterapia’. Mi auguro che questo genere di attività possano proseguire, per il bene della ricerca e degli studenti coinvolti”.