LA DEPURAZIONE

In alcune situazioni, ad esempio in caso di eccessi alimentari, assunzione ripetuta di cibi ricchi di grassi o quando si eccede con le bevande alcoliche, può essere necessario intervenire con un’azione depurativa per aiutare i principali organi “emuntori” (fegato, reni, intestino ed epidermide) che, soggetti a “lavoro eccessivo” potrebbero non rimuovere ed eliminare completamente i prodotti di scarto del metabolismo: le tossine. Il progressivo accumulo di tali sostanze può generare infatti stati di affaticamento o malessere diffuso.

Quando le tossine si accumulano interviene soprattutto il fegato, il nostro laboratorio naturale. Le più importanti funzioni del fegato sono:

• contribuire alla digestione;

• contribuire alla difesa immunitaria dell’organismo con la distruzione di sostanze potenzialmente dannose;

• trasformare i composti tossici provenienti dal metabolismo.

La detossificazione epatica, o depurazione, procede secondo alcuni diversi passaggi:

• filtrazione del sangue per distruggere le particelle dannose;

• produzione e secrezione della bile che serve per digerire i grassi, veicolare e allontanare le tossine;

• detossificazione enzimatica che trasforma le tossine, rendendole innocue.

La trasformazione delle tossine comporta però la produzione di radicali liberi, sostanze nocive per l’organismo e co-responsabili dei processi di invecchiamento cellulare, contrastabili con l’assunzione di antiossidanti.

IL DRENAGGIO 

Il drenaggio completa l’azione depurativa: interviene in questi processi ed è una tecnica estremamente importante per il corretto funzionamento dell’organismo: il sistema linfatico possiede il ruolo primario di questo meccanismo. Un sistema linfatico sovraccarico può determinare nel tempo:

• tendenza alla ritenzione idrica;

• comparsa di vene varicose;

• insorgenza di gonfiori generalizzati;

• inestetismi cutanei dovuti a cellulite;

• possibile propensione alla calcolosi.

Come intervenire?

In caso di ritenzione idrica e ristagno eccessivo di liquidi nei tessuti, è quindi consigliabile effettuare un ciclo di drenaggio, al fine di ottenere un opportuno ricambio idrico. Un organismo ripulito è più ricettivo a qualsiasi tipo di trattamento, che risulterà così più efficace e duraturo; dopo determinate terapie è invece utile per ridurre gli effetti collaterali delle stesse.

Scopri le soluzioni di Erba Vita per la depurazione e il drenaggio:

PESO STOP ALCALINDREN

PESO STOP DEPUR SNELL

DEPURATUM

DRAINATUM